Carrello

Country and language selection

International websites

ksb.com (English)           ksb.com (Deutsch)

Europe

Americas / Oceania

Africa and Middle East

Asia / Pacific

La tecnologia dei sensori intelligente aumenta la sicurezza di funzionamento

In una delle regioni più densamente popolate d'Europa, il bacino della Ruhr, la Ruhrverband garantisce un trasporto affidabile e la depurazione di enormi quantità di acque reflue. 125 stazioni di pompaggio convogliano le acque reflue verso un totale di 63 impianti di depurazione. Per anni la funzionalità delle pompe è stata verificata manualmente, costringendo gli operatori dell'assistenza a percorrere lunghissime distanze. Per questo motivo la Ruhrverband, insieme a KSB, ha cercato una soluzione automatizzata.

La centrale della Ruhrverband ad Essen vista dall'esterno

Il progetto: monitoraggio costante delle pompe

L'elevata densità di popolazione e le numerose industrie e imprese commerciali fanno sì che il consumo di acqua, e quindi il volume di acque reflue per unità di superficie nella regione della Ruhr, sia circa sette volte superiore alla media nazionale. Le infrastrutture di gestione idrica risultano quindi particolarmente sollecitate, con un elevato dispendio in termini di assistenza, soprattutto nella manutenzione delle stazioni di pompaggio. Tuttavia, KSB ha sviluppato un tool che permette il monitoraggio di tutte le pompe da un punto centrale.

Il cliente: Ruhrverband

Da più di un secolo la Ruhrverband, con le proprie infrastrutture di gestione idrica, garantisce il rifornimento idrico di un'intera regione tramite il corso del fiume Ruhr, che in confronto trasporta meno acqua. A tale scopo, l'associazione per la gestione delle acque gestisce più di 800 impianti idrici in un bacino d'utenza di 4.478 chilometri quadrati, tra cui otto dighe e cinque laghi artificiali. Per il trasporto e la depurazione delle acque reflue, la Ruhrverband dispone di 63 impianti di depurazione con 125 stazioni di pompaggio.

La stazione di pompaggio di Fröndenberg vista dall'esterno

Una delle 125 stazioni di pompaggio è quella di Fröndenberg

La sfida: rendere superflui gli spostamenti per gli interventi di assistenza

Usura precoce dei cuscinetti o intasamento delle pompe con corpi solidi in seguito a forti precipitazioni: in passato, tali guasti potevano essere rilevati solo tramite la diagnosi manuale in loco o un messaggio di errore generale. Era necessaria una soluzione che consentisse una diagnosi precisa a distanza, e che rendesse superflui gli spostamenti per effettuare interventi di assistenza preventivi.

La soluzione: diagnosi dettagliata a distanza

La Ruhrverband e KSB collaborano da decenni. I suggerimenti e le proposte di ottimizzazione da parte del committente permettono a KSB di adattare continuamente i propri prodotti e servizi alle reali esigenze dei propri clienti, attrezzandosi puntualmente per le sfide del futuro.

In questo caso, KSB ha intuito i potenziali vantaggi per la Ruhrverband in caso di eliminazione degli spostamenti per gli interventi di assistenza. Inoltre, il monitoraggio remoto mirato di tutte le pompe può offrire un'analisi degli errori molto più precisa rispetto ai comuni dispositivi di allarme. In questo modo, i tecnici dell'assistenza della Ruhrverband possono concentrarsi sulle attività di manutenzione, risparmiando tempo superfluo per le trasferte di controllo.

KSB ha proposto di utilizzare il tool di monitoraggio intelligente KSB Guard per il monitoraggio delle pompe. Questo sistema aveva già dato ottimi risultati con altri clienti. KSB ha presentato al reparto IME della Ruhrverband (il reparto di gestione della manutenzione relativa alla tecnologia elettrica e dei macchinari) alcuni esemplari di KSB Guard per un test pratico. L'unità dei sensori e il relativo gateway possono essere montati dal cliente senza conoscenze pregresse e con poco sforzo, anche su pompe di altri produttori. La configurazione, la messa in funzione e il successivo monitoraggio avvengono tramite un'app intuitiva su smartphone o PC.

Pompe Sewatec, tubi e valvole nella sala macchine della stazione di pompaggio di Fröndenberg

Pompe Sewatec nella sala macchine della stazione di pompaggio di Fröndenberg

La novità peculiarità risiede nella possibilità di controllo e del funzionamento di tutte le pompe dotate di KSB Guard, con rilevamento di eventuali anomalie prima che si verifichino. In questo modo si scongiurano danni e guasti di maggiore entità, in modo estremamente affidabile. Grazie a un portale web, gli utenti registrati possono tenere sempre sotto controllo, 24 ore su 24, tutti i dati di stato delle pompe come temperatura, vibrazioni e stato di carico, e vengono tempestivamente informati via e-mail oppure con notifiche push sullo smartphone in caso di scostamenti. 

Per il gestore dell'impianto, ciò comporta tempi di inattività prevedibili e ridotti, migliori strategie di manutenzione e costi di esercizio notevolmente ridotti, con un investimento relativamente basso. Inoltre, il programma di sicurezza del relativo cloud KSB e di tutti i componenti hardware garantisce uno standard di sicurezza a livello di online banking.

A dicembre 2020, a fronte dei 49 KSB Guard in dotazione, la Ruhrverband ne ha già attivati con successo 33. Gli altri sensori saranno integrati successivamente Delle circa 900 pompe KSB impiegate complessivamente dalla Ruhrverband, non tutte necessitano di un monitoraggio 24 ore su 24: la maggior parte è in funzione da molti anni senza interruzioni. Tuttavia, anche laddove fattori esterni imponessero un intervento di assistenza anticipato, il gestore potrà sempre contare sulla tempestiva notifica da parte di KSB Guard.

KSB Guard montato su una pompa Sewatec

KSB Guard su una pompa Sewatec

Numeri I Dati I Fatti

Impianto: stazioni di pompaggio
Cliente finale: Ruhrverband
Dati del progetto: 49 KSB Guard units

Prodotti utilizzati

KSB – uno dei principali produttori mondiali di valvole e pompe industriali

Fondata nel 1871 a Frankenthal (Germania), KSB è da oltre 100 anni uno dei principali produttori di pompe e valvole industriali. Con oltre 15.500 dipendenti in tutto il mondo, nonché società di distribuzione, impianti di produzione e centri di assistenza propri, KSB sviluppa e produce pompe su misura per diverse applicazioni.

Forte di un'esperienza consolidata, KSB produce una gamma di soluzioni nella tecnologia dell'habitat e per l'industria, nel trasporto dell'acqua e nella depurazione di acque reflue nonché nell'ambito delle centrali elettriche. Grazie alla ricerca e allo sviluppo innovativi, KSB è in grado di soddisfare le diverse esigenze dei clienti. KSB è un celebre produttore di pompe, con una lunga esperienza e un approfondito know-how tecnico.



Produttore di pompe KSB: la soluzione migliore per il vostro impianto
Estremamente efficienti sul piano energetico, le pompe industriali e le valvole industriali KSB sono adatte a un'ampia gamma di applicazioni. I prodotti, dotati delle tecnologie più innovative, sono utilizzati da molti anni con successo negli impianti; tra di essi, anche la pompa normalizzata dell'acqua Etanorm. Con oltre 1,5 milioni di gruppi pompa venduti, Etanorm è una delle pompe normalizzate dell'acqua di maggior successo a livello mondiale. Le parti di ricambio e i servizi di assistenza KSB garantiscono la massima sicurezza di funzionamento delle pompe industriali e valvole industriali KSB.

Il segreto del successo delle pompe ad alte prestazioni prodotte da KSB? Il sistema idraulico, la tecnologia dei materiali e l'automazione.

Un servizio assistenza competente fin dall'inizio
Grazie ai numerosi impianti di produzione, il produttore di pompe KSB è sempre vicino al cliente, garantendo un servizio assistenza di prima classe. Esperti certificati con un ampio bagaglio di esperienze garantiscono una qualità eccellente. Il servizio assistenza KSB si occupa della messa in funzione, dell'ispezione e della manutenzione delle vostre pompe, valvole e impianti completi direttamente in loco. KSB garantisce inoltre una fornitura rapida dei ricambi. Potrete così ottenere il miglior servizio assistenza direttamente dal produttore della pompa.